Come un cocker

all’uscio del veterinario punto zampe avanti
e le unghie a terra
so che mi farà male

So quanto sarà doloroso farmi esaminare da te
e ascoltare l’impietosa diagnosi
– non ne vale la pena –
e non capisco perché mi sto trascinando
eppur mi è chiaro che sono io quello che
ai due capi
tira il guinzaglio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...