Lo sapevo già

Me ne ero immaginate svariate
– subito escludendo quelle che avrei voluto – insperabili
restavano comunque molte e possibili le risposte
compresa nessuna risposta
(pur se non si addice alla tua Grazia)
In tutta la mia frenetica immaginazione non ero riuscito a prevedere
un’opera di architettura linguistica così artisticamente unica impossibile
elegante sottile
la torre a tre colonne
efficace
lo sgabello
il treppiede
il cavalletto
che mai cade, né zoppica
non oscilla

È fantastica, è una mossa stupenda
è un capolavoro di abilità
e rapidità
nessuna traccia di fatica
né segatura a terra, nessuno scarto
non lascia feriti sul campo
né segni di battaglia
nemmeno una goccia di sangue
così fulminea
un sibilo
cauterizza all’istante
rimane solo un corpo smezzato, perfettamente
l’anima dentro
e il respiro e il battito
e la voce ancora
ormai inservibili

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...