Una cipolla inconsapevolmente addentata mi ha sollevato

dall’obbligo di provare a baciarti
e ha evitato a te il fastidio di ritrarti fintamente sorpresa
e di pronunciare la terribile formula
ma cosa avevi capito

Da cos’altro potrà ancora farsi soccorrere la mia prudenza
la prossima volta
cos’altro potrà rimandare la stoccata
che impaziente incontenibile bastarda freme
nella tua spada
per essere scoccata

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...